Porquerolles



Porquerolles

 

Giugno 2007

Avendo tre giorni a disposizione, insieme ad i nostri amici, abbiamo deciso di andare a visitare le Porquerolles in Francia. Questa piccola isola, otto chilometri di lunghezza per due e mezzo di larghezza, è circondata da spiagge di sabbia bianca, un mare cristallino e con 70 chilometri di sentieri da scoprire a piedi o in bicicletta. Potete raggiungerla in 15 minuti di battello da Hyères. Le bellissime spiagge potete raggiungerle a piedi, le più vicine, o noleggiando una bicicletta che vi permetterà di visitare l’isola completamente. La Courtade è la spiaggia più vicina al paese, ed essendo facilmente raggiungibile è la maggiormente frequentata.

Porquerolles 01

Procedendo verso est lungo la costa settentrionale si raggiungono la spiaggia di Lequin e la spiaggia di Notre Dame, mentre verso ovest troverete la Plage d’Argent. Nella penisola di Langoustier, estrema propaggine occidentale di Porquerolles si trovano due belle spiagge divise da un piccolo istmo. La costa meridionale è più aspra e rocciosa, ma i paesaggi ed i panorami sono superbi. Bellissima e tranquilla è la spiaggia della Galère, raggiungibile in due ore di cammino, nella parte sud-orientale dell’isola.

Porquerolles 02

Il periodo migliore per visitare l’isola è in primavera, in estate la troverete particolarmente affollata. Se prevedete di pernottare sull’isola considerate che i pochi alloggi disponibili sono piuttosto cari ed il campeggio è vietato.

Porquerolles 03

Difficilmente troverete una stanza a meno di 90-100 euro, specialmente in alta stagione. La soluzione più economica dovrebbe essere il Relais de la Poste, quella più lussuosa il Mas du Langoustier. Soluzioni più economiche potete trovarle nelle località della costa provenzale. Noi l’abbiamo visitata in giornata ed abbiamo pernottato in campeggio nei pressi di Hyères. Sulla strada di ritorno verso l’Italia, nei pressi di Aix en Provance, ci siamo fermati per vedere i campi di lavanda in fiore. I colori ed il profumo della lavanda che riempiva l’aria creavano un’atmosfera magica, uno spettacolo di colori e profumi.

Porquerolles 05

Porquerolles 06

Abbiamo passato tre giorni immersi in una natura incontaminata che ci ha offerto dei panorami spettacolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.